Patate gratinate al forno (con trucco)

La ricetta che vi propongo oggi è la prima della categoria Contorni... ho scelto per l'occasione di preparare le patate gratinate al forno, must delle mie sere "salvaserata".

Ingredienti:
  • Patate Gialle
  • Sale e Pepe
  • Aglio - 1 spicchio
  • Pangrattato -
  • Salsa di pomodoro - 3 cucchiai

Pelate e tagliate le patate a dadini di media grandezza. Lessatele per circa 2 minuti in acqua salata per renderle più croccanti fuori e morbide dentro dopo la cottura.



Condire le patate in un recipiente con aglio, sale, pepe, pangrattato e - dulcis in fundo - 3 cucchiai di salsa di pomodoro che lega benissimo con il pangrattato e rende le patate più saporite. (provare per credere!)


Riponete le patate condite in una teglia foderata con carta da forno, spolverizzare un pò di pangrattato ed un filo d'olio sulla superficie ed infornate a 200° per circa 30 minuti. (Si deve formare una crosticina dorata)

 
Solitamente per gli ultimi 5 minuti di cottura utilizzo la funzione grill del mio forno perchè le preferisco super gratinate :) Et Voilà!


Alla prossima ricetta!
Valentina

8 commenti:

Balzorosso ha detto...

Questa e' una di quelle ricettine semplici ma assolutamente da rubare! Complimenti!

Gabri ha detto...

...che buone!! Ti rubo l'idea della salsa di pomodoro: voglio provare! E ti regalo un piccolo "trucco" anch'io: nella marinatura aggiungi qualche cucchiaio di parmigiano (o pecorino, se ti piace il gusto un po' più deciso) grattugiato...ci sta benissimo!:)

Valentina ha detto...

Ciao Gabri! fammi sapere se ti piace il mio trucchetto appena provi ok? :p

io devo provare assolutamente il tuo... se uniamo tutti i trucchi arriveremo a preparare delle patate gratinate da guinness!

Eugenia ha detto...

mi sa che stasera le provo anche io finalmente :):)

Anonimo ha detto...

Le sto facendo questa sera....Speriamo che mi vengano bene!
Grazie x la ricetta!

Anonimo ha detto...

BUONISSIMEEEEEE

Anonimo ha detto...

appetitose. . . le preparero' domani . .

Nanny ha detto...

mi ispirano...le preparerò per cena :) complimenti x il blog,e per il titolo ehehehe